Covid in Campania, il virus torna a circolare: boom di casi a Torre del Greco

Torre del Greco – boom di casi covid in un giorno. Il covid sta tornando a circolare pericolosamente in Campania, così come annunciato qualche settimana fa dal presidente De Luca. L’incidenza dei contagi sta salendo, così come il numero dei positivi. Il bollettino regionale di ieri contava 253 nuovi casi, molti in meno rispetto ai giorni precedenti ma con un numero nettamente inferiore di tamponi effettuati. Anche per questo motivo il tasso di positività è schizzato al 2,6%.

Le aree maggiormente colpite da questa nuova ondata di covid sono quelle della Costiera Amalfitana e quella dei paesi vesuviana. A Torre del Greco ieri sono stati registrati ben 37 nuovi casi di covid, un numero molto elevato che non appariva da tanto tempo nelle tabelle comunali – oltre 50 casi in una sola settimana.

Intanto, anche le scuole iniziano a risentire del contagio. A Somma Vesuviana, il sindaco Raffaele Di Sarno ha lanciato un appello alla cittadinanza a prestare attenzione e ad agire con prudenza: “Al plesso scolastico della Summa Villa ben 9 positivi, di cui 7 sono studenti. Chiedo a tutti i concittadini un grande senso di responsabilità: mascherina in tutti i locali, green pass, igienizzazione delle mani, evitare assembramenti e feste. Il plesso è stato chiuso e i ragazzi fino al 3 novembre saranno in dad. Se vi sono sintomi sospetti, bisogna rivolgersi ai medici ed evitiamo di frequentare luoghi pubblici senza rispettare le norme di sicurezza“.

Potrebbe anche interessarti