Tonfo in casa del San Giorgio, la Turris vince 5-0

IMG_20141019_171812

Finisce in goleada la sfida tra San Giorgio e Turris. Troppo forte la compagine guidata da Santosuosso, non è un caso se dopo sei partite di campionato è prima a punteggio pieno. Il San Giorgio sperava di riuscire a strappare almeno un punto, ma in campo si è visto tutto il divario tecnico tra le due squadre.

Eppure la partita sembrava cominciare sotto buoni auspici per i padroni di casa. All’8’ l’arbitro giudica falloso l’intervento in area di rigore da parte di Scognamiglio e decreta il penalty. Si incarica della battuta Majella che calcia alla sinistra del portiere, ma Martucci è reattivo tra i pali e riesce a respingere il pallone. La gioia del San Giorgio dura tuttavia solo un minuto: Salvatore crossa dalla destra, ma la traiettoria del pallone è strana ed inganna Martucci che devia nella propria porta e regala alla Turris il gol del vantaggio. I padroni di casa accusano il colpo e dieci minuti dopo è ancora la Turris ad affondare grazie ad una bella azione di Cigliano che controlla la palla di testa in area e lascia partire un tiro potente e preciso sul primo palo per il 2-0 della Turris. Il San Giorgio riesce a rendersi pericoloso solo sul finale del primo tempo con Pascucci che sfrutta la sponda di Imparato e calcia in porta, ma Apuzzo riesce a bloccare. Al 42’ i corallini sfiorano il terzo gol ancora una volta con un cross velenoso di Salvatore che si stampa sul palo con portiere battuto.

Terza rete che arriva ad inizio ripresa quando il San Giorgio perde ingenuamente un palla sulla propria trequarti. Ne approfitta Grezio che si invola verso la porta e batte Martucci con un preciso diagonale di sinistro. Al 10’ arriva anche il 4-0 ancora con Grezio: il calciatore riceve un pallone da Somma in area di rigore e con un delizioso pallonetto di esterno scavalca Martucci e mette a segno la sua doppietta personale. È il gol che chiude virtualmente la partita. La Turris abbassa i ritmi e si limita a controllare il gioco. Il San Giorgio ci prova un paio di volte senza successo dalla distanza, prima con Fattoruso, poi con Imparato. Al 26’ la miglior occasione della partita per i padroni di casa con Migliaccio che calcia dal limite dell’area di rigore, il pallone viene deviato da un difensore e per poco non beffa Apuzzo. Al 32’ però da calcio d’angolo arriva l’ultimo gol della Turris. Colpevole la difesa del San Giorgio che permette a Somma di saltare da solo a pochi metri dalla porta e di siglare di testa il 5-0 della Turris. Finisce così una partita che ha confermato da una parte la forza straripante della Turris, dall’altra il momento difficile dei granata ancora fermi a 3 punti in campionato.

San Giorgio – Turris 0-5

San Giorgio

Martucci, Polverino (25’ Monfregola s.t.), Scognamiglio A. (27’ p.t. Di Tommaso), Mosca, Severino, Malgieri, Cardone, Migliaccio, Imparato P. , Pascucci (5’ s.t. Fattoruso), Del Giudice. A disp: De Santis,  Minauda, Borrelli, Fontanarosa. All: Tessitore.

Turris

Apuzzo, Salvatore (13’ s.t. La Montagna), Gazzaneo, Lordi (25’ s.t. Cascone), Imparato,  De Carlo,  Somma,  Manzo,  Grezio,  Cigliano, Majella (39’ p.t. Schettino). A disp: D’Amico,  Liguori, Pappadia, Gallo. All: Santosuosso.

Reti: 9’ Salvatore, 18’ Cigliano, 47’, 55’ Grezio, 78’ Somma.

Arbitro: Monaco di Termoli

Assistenti: Della Mura di Salerno e Zanfardino di Frattamaggiore

Note: Ammoniti: Scognamiglio (SG) ; Cascone (T). Calci d’angolo per 2-1 per la Turris. Recupero: 1’ pt – 2’st. Spettatori circa 400.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più