Torre del Greco, il dispositivo di traffico per la commemorazione dei morti

polizia-Municipale

Stabilito il nuovo dispositivo di traffico per i giorni della commemorazione dei defunti. Su input dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Ciro Borriello, il Dirigente del settore Polizia locale e Mobilità, Salvatore Visone, ha previsto una serie di restrizioni in considerazione dei “notevoli flussi di traffico veicolare e pedonale” che si riverseranno nella zona dell’area cimiteriale.

Per consentire il regolare flusso dei visitatori nelle vie che insistono a ridosso del camposanto, Visone ha firmato un’ordinanza con la quale “nei giorni 30 e 31 ottobre e il primo novembre, dalle 7 alle 18, è istituito il divieto di transito veicolare nonché il divieto di sosta, con rimozione forzata dei veicoli, su ambo i lati della carreggiata di via San Giuseppe alle Paludi e di via Cimitero”. Per entrambe queste arterie “sarà consentito il transito ai residenti, limitatamente alla fascia oraria compresa tra le 14 e le 15”. Per domenica 2 novembre invece i divieti sono fissati fino alle otre 15.

Per tutti e quattro i giorni oggetto dell’ordinanza, il divieto “è esteso anche ai veicoli muniti di contrassegno per portatore di handicap”, mentre risultano esclusi “i mezzi di soccorso e quelli adibiti alla manutenzione del cimitero”. Dell’esecuzione di quanto disposto dall’Ente, sono incaricati gli uomini del Comando di Polizia Municipale e i rappresentanti delle altre forze dell’ordine insieme ai componenti dell’ufficio Viabilità.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più