Isola ecologica di Torre del Greco al rogo

Isola ecologica di Torre del Greco al rogo

Un incendio nella zona dell’isola ecologica di Torre del Greco è stato appiccato la scorsa notte, oltre ai rifiuti sono state bruciate anche delle cartelle cliniche dell’Asl, l’evento è ancora avvolto dal mistero. La notizia su IlMattino.it 

Rogo all’isola ecologica di via Cimaglia, a fuoco cumuli di spazzatura: tra le macerie carbonizzate anche documenti sanitari. I vigili urbani stanno indagando sul caso dell’incendio esploso la scorsa notte al centro di raccolta dei rifiuti di via Cimaglia: un piccolo rogo, di dimensioni contenute, ma avvolto nel mistero.

A bruciare infatti oltre a cartacce, sacchetti dell’immondizia e bottiglie di vetro anche alcune cartelle cliniche con intestazione dell’Asl. In particolare sono andati a fuoco documenti riferibili all’azienda sanitaria locale ed alcune radiografie di pazienti ricoverati in passato all’ospedale Maresca. Due le piste: semplici scartoffie di cui qualcuno si è disfatto in maniera selvaggia o, ipotesi più inquietante, documenti importanti da far sparire nella notte.

LEGGI ANCHE
Torre del Greco, pericolo randagismo: l'ASL ha interrotto le sterillizazioni

Potrebbe anche interessarti