Torre del Greco. Topi e rifiuti al plesso scolastico “Sasso”: chiusa la scuola

topi

Da ieri fino a venerdì mattina le lezioni al complesso scolastico “Sasso” sono sospese. Chiuse le scuole dell’infanzia, la primaria e la secondaria. A riferire la notizia è Francesca Raspavolo de Il Mattino.

Nelle aule dell’infanzia, della struttura di Via Calastro, sono stati trovati escrementi di topi e per consentire le operazioni di pulizia sono state sospese le lezioni fino a venerdì 16 gennaio. Immediate le polemiche e la rabbia dei genitori, tra cui una mamma: “Bisogna adottare provvedimenti seri – afferma – altrimenti ritirerò il mio bambino sin da subito“.

Anche il consigliere comunale del Pd, l’avvocato Clelia Gorga, sostiene la causa di questi genitori. In seguito ad un sopralluogo nella scuola, dove ha svolto un dossier fotografico, ha dichiarato: “Trovo inammissibile la disattenzione dell’amministrazione comunale che non riesce a risolvere il problema della derattizzazione definitiva dell’istituto. I vertici scolastici della Sasso si stanno impegnando tantissimo per rendere questa scuola una struttura di primo livello. Anche il Comune deve fare la sua parte“, conclude.

E’ davvero inconcepibile che degli edifici pubblici e soprattutto scolastici debbano ancora fare i conti con questi problemi, considerando anche il fatto che accanto al plesso “Sasso” di Torre del Greco sorge un cantiere utilizzato come discarica di rifiuti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più