Anna Mazzamauro, la signorina Silvani: “Fantozzi l’unico uomo che mi abbia amato”

Con Paolo Villaggio se ne va un pezzo della storia italiana. Per intere generazioni il ragionier Ugo Fantozzi ha rappresentato l’italiano medio: sovrappeso, depresso, oberato di lavoro, malato di calcio e perennemente sfigato. Un vuoto incolmabile per chi è cresciuto ed ha riso con i film di Fantozzi.

Nelle ultime ore diversi personaggi dello spettacolo stanno lasciando sui social un messaggio in ricordo dell’attore e comico genovese scomparso stamane. Ha voluto ricordarlo anche Anna Mazzamauro, la signorina Silvani dei film di Fantozzi: “E’ morta anche la mia giovinezza. Fantozzi è stato l’unico uomo che mi abbia veramente amato

Una storia d’amore assurda e paradossale quella tra Fantozzi e la signorina Silvani. La coppia ha dato vita a delle scene cult intramontabili. Ve ne proponiamo una tratta dal secondo capitolo della saga, “Il secondo tragico Fantozzi“, capolavoro immortale della cinematografia italiana:

[youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=Y1q_Hw6P8Zw[/youtube]

Potrebbe anche interessarti