Ciucciopolitana del Cilento: la prima “metro” a dorso di un asino

CiucciopolitanaTestardo come un mulo? Ignorante come un asino? Nient’affatto, semmai “cammina come un asino”. Potrebbe essere questo lo slogan della Ciucciopolitana, strumento di riscoperta e interconnessione tra uomo e ambiente posto nel bel mezzo della Valle di Pruno, ribattezzata Valle degli asini agli inizi del nuovo millennio, dopo la felice intuizione dell’associazione L.O.S.A.P. (Ludo-Labo Osservatorio Socio Ambientale di Pruno) che, in partenariato con l’Ente Parco Nazionale del Cilento (in primis il prof. Pasquale Persico) e alcune istituzioni locali, ha realizzato questo progetto di salvaguardia storica e naturalistica delle biodiversità presenti a Pruno Laurino e dintorni.

La particolarità e la cifra fondamentale di un progetto già di per sé al di fuori dei nostri schemi di pensiero e di comportamento risiede nel fatto che chiunque volesse percorrere i diversi sentieri proposti non possa farlo in groppa all’asino, ma camminando di fianco ad esso, obbligandosi così ad una lunga passeggiata salutare, alla riscoperta dell’attenzione da dedicare a ciò che ci circonda e al benessere derivante dal vivere lontani dalla frenesia cittadina. Nella Valle degli asini sono quest’ultimi a dettare i tempi, a decidere quando fermarsi e quando camminare.

Viene così un’interazione con l’asino alla pari, senza cioè considerarlo come uno strumento di lavoro su cui montare per farci portare, ma come un compagno di viaggio che può anche aiutarci ad alleggerirci dei pesi, ma che soprattutto ci regala e ci suggerisce  un punto di vista di interpretazione e di fruizione della realtà più umile e allo stesso tempo più integrata e sostenibile, punto di vista che nella corsa al progresso abbiamo da tempo smarrito.

Cinque, in particolare, le tratte proposte dalla Ciucciopolitana: la posidonica, l’alburnica, l’eleatica, la leucosina e la cervatina. Per percorrerle, tutte o singolarmente, è necessario che vi siano almeno 5 partecipanti (disposti a fare 7-8 ore di lento cammino) e ovviamente una prenotazione.

Il progetto Ciucciopolitana prevede, inoltre, la possibilità di cimentarsi nell’attraversamento del Cilento lungo percorsi della durata di una intera settimana:

DAL CILENTO INTERIORE A PAESTUM

PRIMO GIORNO:  arrivo a Rofrano  – forra di Lemmisi – campo in tenda

SECONDO GIORNO:  Melaina-Pruno di Laurino   Accoglienza rurale Tempa del fico

TERZO GIORNO : esperienze di ruralità contemporanea con laboratorio di panificazione naturale artistica, visita mulino a pietra, passeggiata nei campi di grani antichi musica popolare

QUARTO GIORNO : Pruno –Grava di Vesalo – Campora loc. Fratta  campo in tenda

QUINTO GIORNO:  loc .Fratta –  mulino ad acqua  le Scalelle – Stio

SESTO GIORNO : Stio – Cicerale –Trentinara  Casa del poeta contadino

SETTIMO GIORNO :  Trentinara – Capodifiume –Scavi Di Paestum –Museo Archeologico – Partenza in treno o bus

DAL CILENTO INTERIORE ALLA SPIGOLATRICE DI SAPRI :

GRANI ANTICHI E ACQUA….. CHE SCORRE

PRIMO GIORNO : arrivo a Rofrano e  trasferimento a Pruno di Laurino presso accoglienza rurale Tempa del fico

SECONDO GIORNO :  esperienze di ruralita’ contemporanea con laboratorio di panificazione naturale artistica, visita mulino a pietra, passeggiata nei campi di grani antichi, musica popolare

TERZO GIORNO : Pruno di Laurino – Grava di Vesalo – Campora   Notte in tenda

QUARTO GIORNO : Campora – Valle della Quarantana – Rofrano  Campo Melaina

QUINTO GIORNO : Melaina –Forra Di Lemmisi – Monte Centaurino – Caselle In Pittari  Campo Valle Strazza

SESTO GIORNO : Caselle – Monaci e munacieddi sul Monte Pittari – Morigerati

SETTIMO GIORNO : Morigerati Grotte Oasi WWF risorgenza fiume Bussento –  Mulino ad  acqua – Sapri – Partenza  in treno

CONTATTI:

Angelo Avagliano – accoglienza rurale Tempa del Fico

CELL: 3475934744  3393129490

Skype  angelo.avagliano

tempadelfico@gmail.com

LINK UTILI:

http://www.tempadelfico.com/ciucciopolitana-e-ciucciovie-in-cilento/

http://ciucciopolitana.org/

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più