Benedetto XVI sta molto male, Papa Francesco ai fedeli: “Pregate per lui”

Benedetto XVI
Benedetto XVI

Il Papa emerito Benedetto XIV è molto malato. Lo ha annunciato questa mattina Papa Francesco che, al termine dell’udienza generale, ha chiesto ai fedeli “Una preghiera speciale per il Papa emerito Benedetto che nel silenzio sta sostenendo la Chiesa. Il Signore lo consoli e lo sostenga in questa testimonianza di amore alla Chiesa fino alla fine”.

Benedetto XVI sta molto male, Papa Francesco: “Pregate per lui”

Papa Francesco e Benedetto XVI
Papa Francesco e Benedetto XVI

A confermare le complicate condizioni di salute di Benedetto XVI è un comunicato del Vaticano. Il direttore della Sala Stampa vaticana, Matteo Bruni, scrive: “In merito alle condizioni di salute del Papa emerito, per il quale Papa Francesco ha chiesto preghiere al termine dell’udienza generale di questa mattina, posso confermare che nelle ultime ore si è verificato un aggravamento dovuto all’avanzare dell’età. La situazione al momento resta sotto controllo, seguita costantemente dai medici. Papa Francesco si è recato al monastero Mater Ecclesiae per visitare Benedetto XVI. Ci uniamo a lui nella preghiera per il Papa emerito”.

Benedetto XVI è stato l’ottavo Papa a rinunciare alla carica

Benedetto XVI è stato proclamato Papa il 19 aprile 2005 ed ha mantenuto la carica fino al 28 febbraio 2013 quando la sede è rimasta vacante. La rinunzia “al ministero di vescovo di Roma, successore di san Pietro” era giunta l’11 febbraio 2013. Joseph Ratzinger è stato l’ottavo pontefice a rinunciare al ministero petrino, se si considerano unicamente i casi dei papi di cui si hanno fonti storiche certe o molto attendibili: Clemente I, Ponziano, Silverio, Benedetto IX, Gregorio VI, Celestino V e Gregorio XII. Ratzinger è nato a Marktl, piccolo centro della Baviera in Germania, il 16 aprile 1927.