Calcio: perde ancora il Sorrento, Savoia travolgente

Savoia

In attesa del derby campano di serie B di stasera tra Avellino e Juve Stabia, perde ancora il Sorrento, mentre in D stravince il Savoia e pareggiano Turris Real Hyria. Ecco il resoconto del calcio vesuviano di ieri e oggi:

LEGA PRO. Nello stadio Pino Zaccheria di Foggia, i rossoneri hanno battuto il Sorrento per 3-2 in un match pieno di colpi di scena. In vantaggio il team di Chiapparino dopo 19 minuti con un centro di Maiorino, i pugliesi impattano dopo 5 minuti con un calcio di rigore procurato dall’esperto Zizzari e trasformato da Cavallaro. Dopo continui capovolgimenti di fronte, nella ripresa il Foggia torna avanti: è il colpo di testa di Quinto a portare il risultato sul 2-1 dopo 8 minuti.  Un espulso per parte, e il Sorrento trova il rigore del pareggio, realizzato ancora da Maiorino (dopo atterramento di Lettieri). Ma nel finale Venitucci fissa il punteggio definitivo sul 3-2 e spinge il Sorrento sempre più in zona retrocessione.

SERIE D. La copertina è ancora dedicata al Savoia. I bianchi di Torre Annunziata mantengono la loro leadership nel Girone I con 3 punti sull’Akragas e demoliscono il Ragusa (6-1!). Siciliani subito in vantaggio con Alma, ma poi costretti a soccombere sotto una valanga di gol: a segno Stendardo (doppietta), Meloni (tripletta) e Scarpa. Nel Gruppo H, la Turris si limita ad un 1-1 casalingo contro il Bisceglie (Perna su rigore reagisce al vantaggio del team pugliese, firmato da Titone), mentre è pari a reti bianche tra Puteolana e il Real Hirya  di Vico Equense. I due team si mantengono a centro classifica.

SERIE MINORI. In Eccellenza, bene la Libertas Stabia che espugna il terreno di gioco del Massa Lubrense (0-1), tra Procida Portici è 2-2. In Promozione, l’Atletico Vesuvio Ercolano va a vincere 1-2 in casa del Rione Terra, che gioca i suoi match di casa ad Arco Felice.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più