Colpito da un fulmine, illeso per miracolo: “Ho pensato ad un infarto, poi…”

Il maltempo che ha colpito la Campania nei giorni scorsi avrebbe potuto mietere una vittima. Si tratta di O.G., un uomo di Albanella, nel Salernitano, colpito da un fulmine ma rimasto miracolosamente illeso.

Vocedistrada.it riporta il suo racconto: “Ero fuori a dar da mangiare al mio cane, quando ho sentito un tuono. Poi il fulmine mi ha colpito in pieno. E’ stata una sensazione bruttissima, ho temuto mi stesse venendo un infarto. Poi mi sono reso conto dell’accaduto”.

L’uomo ha detto di aver accusato un dolore al petto e una sensazione di paralisi alla lingua, poi si è recato alla guardia medica: “Dopo i primi accertamenti mi sono recato in ospedale per ulteriori esami. Fortunatamente, nonostante il fulmine mi abbia preso in pieno, non ho riportato alcun danno”.

Potrebbe anche interessarti