È morto l’ispettore Angelo Lo Piccolo, il gigante buono: fece parte della scorta di Falcone

angelo lo piccolo scorta giovanni falconeÈ morto l’ispettore della Polizia di Stato Angelo Lo Piccolo, dopo aver lottato per quasi due anni contro una malattia che, nonostante alla fine abbia vinto, non è mai riuscita a strappargli via un sorriso. Angelo ha fatto parte anche della scorta del giudice Giovanni Falcone.

Ad annunciarlo è la Questura di Palermo tramite la propria pagina Facebook ufficiale, dove si legge: “Ieri ci ha lasciato Angelo Lo Piccolo, il gigante buono che per tanti anni ha guidato la sala operativa nel turno della terza squadra volante. Angelo era stato anche uno degli agenti della scorta del Giudice Falcone. Ispettore Superiore sempre sorridente ma di grande fermezza, uno sportivo, un amante della vita sana, che ha sempre messo il suo cuore in tutto quello che ha fatto”.

“Ha lottato come un leone per quasi due anni contro una malattia feroce, che non è mai riuscita a togliergli il sorriso. Il ricordo della sua voce e del suo sguardo gentile accompagnerà tutti i colleghi della Questura di Palermo, che oggi abbracciano la moglie Marilisa e i loro due figli”.

Numerosi i commenti di chi lo conosceva e dei colleghi che hanno condiviso non solo pericoli, ma anche risate e momenti di spensieratezza. Significativo ciò che scrive Giuseppe C.: “Oggi è giornata di lutto perché quando muore UNO di NOI quando ci lascia prematuramente un FRATELLO di giubba perdiamo sempre parte di NOI stessi….e purtroppo ad oggi sono in tanti”.

Potrebbe anche interessarti