Mastella confermato sindaco di Benevento a 74 anni: è in politica dal 1976

clemente mastellaClemente Mastella è stato rieletto sindaco di Benevento. A 74 anni e con il 52,68% dei voti si è imposto contro l’opponente, Luigi Diego Perifano, che era appoggiato dal PD (non tutto) e dalla sinistra. Sui social, che usa molto per comunicare con i cittadini e l’opinione pubblica, stavolta non ha profuso fiumi di parole: si è limitato a un semplice “Grazie, Benevento!”.

Continua così la carriera politica di Mastella, cominciata nel 1976 con la Democrazia Cristiana con l’elezione alla Camera dei Deputati. Nella sua lunga vita politica ha ricoperto diversi incarichi, tra cui spiccano quelli da ministro, ma è stato anche sindaco di Ceppaloni, il suo paese natale, in ben due occasioni: dal 1986 al 1992 3 dal 2003 al 2008. L’esperienza da primo cittadino di Benevento è cominciata invece nel 2016 e durerà altri cinque anni, fino alla soglia degli 80.

Discusso per i suoi trasformismi, ovvero i cambi di casacca a seconda del momento storico, Clemente Mastella ha ad ogni modo dimostrato quel fiuto che gli concede di essere protagonista della politica da ben 45 anni. Lui ha più di una volta affermato di essere sempre stato al centro, mentre gli altri si spostavano.

Potrebbe anche interessarti