Pasqua, Scabec e Gay-Odin insieme per la cultura: in ogni uovo trovi l’Artecard 365 Lite con 34 ingressi ai musei

Il pass Artecard 365 Lite, che prevede l’ingresso in 34 musei campani, sarà la sorpresa custodita all’interno delle pregiate uova artigianali Gay-Odin. In occasione della Pasqua, la storica Fabbrica del cioccolato ha deciso di affiancare Scabec nel lancio di una speciale iniziativa. Un modo per sostenere la cultura in tutte le sue forme, quella gastronomica e culturale, e promuovere le prossime riaperture, nella speranza di tornare a vivere a pieno l’immenso patrimonio storico e artistico che caratterizza la nostra Regione.

Gay-Odin e Scabec per una Pasqua all’insegna della cultura

Il gusto inconfondibile del cioccolato Gay-Odin si unisce all’imponenza dei celebri siti visitabili attraverso il pass. Sarà possibile attivarlo entro il 31 dicembre 2021 per poter accedere ai numerosi tesori del nostro territorio: dai parchi archeologici di Pompei, Ercolano, Cuma, Paestum e Velia, ai percorsi naturalistici più suggestivi come le spettacolari Grotte di Pertosa.

Non da meno le visite ai musei più importanti: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Museo e Certosa di San Martino, Museo Archeologico dei Campi Flegrei, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Reggia di Caserta, Palazzo Reale di Napoli, Castel Sant’Elmo, Real Sito di Carditello.

Come spiegato da Giuseppe Ariano, direttore Marketing & Comunicazione di Scabec Spa:

Il progetto nasce per dare un sostegno in questo momento alla cultura, ai musei e a tutti i luoghi dell’arte. Artecard è il nostro progetto da oltre 15 anni; purtroppo, però, per effetto della pandemia, il turismo per il momento è azzerato ma esiste un nuovo turismo che è quello di prossimità. Questo nuovo turismo si rivolge a persone che vivono negli stessi luoghi dei musei e dei parchi archeologici. Abbiamo pensato quindi di creare un nuovo pass che consente di visitare per una volta, ad un prezzo accessibile, i principali 34 siti culturali della Campania (tra cui il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la Reggia di Caserta, i Parchi archeologici come Pompei, Ercolano e Paestum e tanti altri). Dai dati che abbiamo infatti, gli italiani quando vanno all’estero frequentano i musei ma quando sono in Italia li frequentano di meno. Quindi abbiamo pensato a questo nuovo pass il cui costo ordinario è di 20 euro, 10 euro per i giovani tra i 18 e i 25.

Il progetto allora prende la forma di un uovo dove la sorpresa è il patrimonio culturale, un regalo di cultura a 360 gradi. Ma diventa anche una promessa: nei momenti in cui riapriranno i musei si potrà attivare la card e accedere ai luoghi della cultura della Campania. Dopo Pasqua poi, stiamo elaborando un passaporto della cultura dove si potrà collezionare il timbrino di ogni luogo della cultura che verrà visitato. Un timbrino da collezione per fidelizzare le persone ma non solo: lanceremo anche una sfida, perché chi visiterà più luoghi riceverà delle sorprese”. 

L’uovo speciale Artecard, da 330 gr, è realizzato dai maestri artigiani della celebre cioccolateria partenopea, decorato a mano con glassa di zucchero e confezionata in un packaging pensato ad hoc per il lancio dell’iniziativa. Una produzione curata nei minimi dettagli a partire dalla scelta delle materie prime: il cacao criollo di provenienza centro americana viene sapientemente esaltato da ingredienti italiani e 100% naturali come le mandorle pugliesi, le nocciole di Giffoni, i pistacchi siciliani e le noci di Sorrento.

Come spiegato da Massimo Schisa, membro del cda Gay-Odin:

“Questa partnership unisce Gay-Odin e Scabec affinché la Pausa possa essere un auspicio di ripresa. Noi abbiamo un legame molto forte con la città di Napoli, siamo un’azienda napoletana che ha radici napoletane. In passato ci siamo proposti con immagini iconiche in cioccolato tipo quella del Vesuvio, fortemente legate alla nostra terra. Siamo stati un po’ i primi a veicolare questo tipo di immagine. E ora con le nostre uova promuoviamo l’arte e le bellezze culturali”.

Piccole sculture di cacao paragonabili a vere e proprie opere d’arte, in perfetta sintonia con la sorpresa che sarà possibile trovare al loro interno. L’uovo sarà acquistabile, a partire da mercoledì 17 marzo e fino al 28 marzo 2021, sul sito www.gay-odin.it, al costo di 40 euro. Diversamente, sarà possibile prenotarlo presso i punti vendita Gay-Odin a Napoli (escluso quello al Centro Direzionale), Milano e Roma a partire dal 20 marzo 2021.

La card 365 Lite sarà comunque in vendita anche tramite il circuito online Artecard. Sul sito, fino al 30 giugno 2021, è possibile acquistare la versione ordinaria al prezzo di 20 euro. Per i giovani, tra i 18 e i 25 anni non compiuti, è disponibile la 365 Lite young al costo di 10 euro.

Potrebbe anche interessarti