Video. Edoardo Bennato denuncia: “Napoli è in pericolo, deve essere salvata”

edoardo bennato

A Napoli si spara nelle strade, è una cosa normale? A volte ho la paura di esagerare nelle mie canzoni; la mia città stanca, invasata, ammanettata. Ma credetemi non esagero, Napoli è in pericolo e deve essere salvata.”

Queste le parole di Edoardo Bennato che sul suo canale YouTube ha recentemente caricato un video-messaggio nella quale parla dei fatti di cronaca terribili avvenuti nei giorni scorsi in alcuni quartieri del centro storico di Napoli, dove il diciassettenne, Gennaro Cesarano, ha perso la vita nel corso di una sparatoria.

Il cantautore partenopeo, seduto su una terrazza con alle spalle l’isolotto di Nisida, accenna una strofa della canzone di Renato Carosone, Vico Scassacocchi aiutandosi con una chitarra e alla fine lancia un appello “Nel 2015 Vico Scassacocchi è assurto agli onori della cronaca, ma non per una canzonetta ma per un ennesimo fatto di sangue, per un’ennesima sparatoria” “Cerchiamo di salvare Napoli, io mi sento responsabile, sentiamoci tutti responsabili, è la nostra città.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=7JS_PghWoLs[/youtube]

Potrebbe anche interessarti