La pizzeria “Da Michele” a Chiaia fa il bis: apre un’altra sede, ecco dove

pizzeria da michele riviera di chiaia

Da Michele…i Condurro” è la nuova avventura da circa 100 posti di Michele Condurro, oggi cinquantenne, che, sulle orme del nonno Michele, fondatore della sede storica, ha iniziato a lavorare al banco a soli 15 anni.

Michele Junior ha iniziato la sua avventura nella pizza accanto al padre Raffaele che, “Da Michele”, è stato a lavorare ben 50 anni, fino al 1998, per poi lasciare i fratelli che oggi proseguono con immutato successo di popolo.
Una vita dedicata alla tradizione di famiglia avviata nel 1870, uno stile discreto e poco incline ai riflettori ma anche il fuoco vivo della passione per il proprio lavoro, parlando di questo artigiano che è, professionalmente parlando, l’erede diretto di una vera icona della pizza napoletana e anche colui che ne porta avanti il nome.

A raccogliere il testimone di Raffaele Condurro sono i figli Michele, Gianni e Maurizio, che portano avanti un nome che nel mondo della pizza è noto per l’andante “Margherita”, “Marinara” … “E Basta”.
Il nuovo locale di Michele Condurro, in Via Caio Duilio 26 (Fuorigrotta) è dotato di circa 100 posti ed è stato realizzato dal designer Raffaele Di Bartolomeo e fa il bis con quello sito in via Riviera di Chiaia. Rappresenta con il suo forno la passione che arde nella famiglia di Michele: un Vesuvio a grandezza uomo con la brace interna.

Per il resto le pizze di questo artigiano, che ama vestire con camice e camicia da sempre, sono quelle della tradizione, realizzate con ingredienti selezionati e con un impasto identico a quello che il nonno Michele ha tramandato ai suoi discendenti. Un pizzico di lievito, farina, acqua e sale. Margherita, Marinara e “E Basta”- Ma non solo.

DA MICHELE. I CONDURRO
Via Caio Duilio 26 (Fuorigrotta)

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più