Notte di paura a Cardito: due anziane rapinate e picchiate senza pietà

113Notte da incubo per due anziane, due sorelle di ottanta e ottantadue anni, residenti a Cardito, nel complesso residenziale Edil Park, come riportato da “Il Mattino“.

Le due anziane sono state vittime di una rapina nel cuore della notte, tra le due e le tre, da parte di tre malviventi. Le due sorelle sono state minacciate con la pistola puntata alla tempia e picchiate finché non hanno rivelato ai rapinatori dove si trovassero i loro risparmi e i pochi gioielli che avevano per una somma complessiva di cinque mila euro.

Fortunatamente non ci sono stati omicidi, come invece capitato in episodi precedenti. Le due vittime, in preda ad uno choc nervoso, hanno atteso almeno dieci minuti dopo la fuga dei malviventi prima di chiamare il 113.

Dopo un, prevedibile, pianto liberatorio le anziane hanno raccontato l’accaduto e gli inquirenti hanno potuto ricostruire i fatti.

I rapinatori hanno raggiunto il terzo piano della palazzina scalando la canna montante del gas. Hanno forzato la serratura della finestra e, incappucciati, hanno fatto irruzione in casa. Probabile che i tre loschi uomini siano legati alla malavita locale.

Potrebbe anche interessarti