Studentessa da record: si laurea in Giurisprudenza in soli 4 anni. È campana

Una studentessa esemplare che ha divorato testi universitari, ottenuto il massimo da ogni singolo esame e battuto ogni record laureandosi in 4 anni quando il regolare percorso di studi ne prevede almeno cinque. Emiliana Cicatelli, studentessa di Salerno, è destinata alla grandezza: la giovanissima campana si è laureata a soli 22 anni con 110 e lode in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Fisciano.

La sua storia di successo è stata raccontata dal Corriere del Mezzogiorno. Per completare gli esami e dare la tesi, la 22enne ha impiegato soltanto anni e una sessione mentre il percorso ordinario di laurea è di cinque anni base. Ma Emiliana aveva già stupito in passato diplomandosi al liceo Tasso di Salerno con 100 e lode.

Oggi arriva la laurea con il massimo dei voti e il plauso della commissione: la sua tesi di ricerca in diritto commerciale, con relatore il professore Giuseppe Fauceglia, ha stupito tutti. Per laurearsi in questi tempi eccezionali Emiliana ha anche ottenuto il permesso alla chiusura anticipata degli studi da parte del consiglio dell’Università. Strabiliante la sua media d’esame: la Cicatelli ha passato 29 esami con 30 e lode e altri due esami con 30.

Potrebbe anche interessarti