Maturità 2019, le tracce della prima prova scritta

maturità 2014L’Esame di Maturità 2019 inizia finalmente per circa mezzo milione di studenti italiani. Sono appena state diffuse le tracce della Prova d’Italiano, il primo scoglio per i maturandi. Per alcuni essa è la più semplice, per altri è la più complicata dati i blocchi dello scrittore. Per i professori è senza dubbio la più gestibile, dato che al tema non si copia. Almeno in linea di massima; mai dimenticare che la furbizia di un maturando supera quella di una volpe!

Quest’anno tra le analisi del testo, gli studenti dovranno cimentarsi con “Il porto sepolto” di Giuseppe Ungaretti, poesia confluita nella raccolta “L’allegria” del 1942. Abbiamo poi Corrado Staiano e “Eredità del Novecento” e Leonardo Sciascia con un brano tratto da “Il giorno della civetta”.

Tra le proposte anche il brano di Montanari sull’uso del futuro, oppure l’illusione della conoscenza di Fernbach. Ci sono inoltre Gino Bartali, campione di ciclismo che salvato la vita a molti  ebrei, e Carlo Alberto Dalla Chiesa, generale dei carabinieri ucciso dalla mafia.

In bocca al lupo ragazzi!

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più