Torre del Greco, Vincenzo Aucella tra le eccellenze italiane: premiato Maestro d’Arte e Mestiere

vincenzo aucella
Vincenzo Aucella

Vincenzo Aucella premiato come Maestro d’Arte e Mestiere dalla Fondazione Cologni, nata nel 1995 a Milano e che ha come scopo il nuovo Rinascimento dei mestieri d’arte, quelli che hanno avuto il ruolo più importante nella creazione del brand made in Italy che il più noto al mondo per eccellenza, qualità e artigianalità.

Vincenzo Aucella premiato come Maestro d’Arte e Mestiere

Il dottor Aucella fa parte della quarta generazione della storica ditta Aucella di Torre del Greco, che dal 1930 realizza gioielli in corallo e cammeo (ma non solo). L’azienda è una delle più note ed apprezzate nel proprio settore, oltre a essere uno dei massimi rappresentanti dell’arte che rende famosa Torre del Greco in tutto il mondo. Aucella Gioielli è nata nel 1930, ma si tratta soltanto dell’attuale azienda che in realtà prende le mosse da un’impresa nata nell’Ottocento.

La ditta Aucella: un po’ di storia

La visione imprenditoriale e la cultura d’eccellenza della ditta Aucella sono state da sempre accompagnate dal contributo delle maestranze locali e degli artigiani che nel corso dei secoli hanno rappresentata la garanzia dell’eleganza e della classe dei suoi gioielli. Da piccolo laboratorio ha iniziato a trasformarsi in una grande realtà quando Giovanni Aucella, nonno di Vincenzo, ha intrapreso la strada dell’internazionalizzazione.

Nel 1930 fu aperta la prima storica gioielleria di Torre del Greco, da allora l’azienda ha allargato sempre di più i propri orizzonti facendosi conoscere in ogni angolo del pianeta pur restando ancorata a Torre del Greco e alla sua identità. Vincenzo Aucella è anche l’attuale presidente di Assocoral, l’associazione di produttori di coralli, cammei e gioielli di Torre del Greco.


Potrebbe anche interessarti