MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Auguri a Loredana Bertè, pazza di Napoli: “La Amo, è una città che ti entra nel cuore”

Loredana Bertè Napoli

Loredana Bertè, artista di grande fama e talento festeggia oggi il suo compleanno. La cantante è nata il 20 settembre del 1950, stesso giorno di Sophia Loren. Irriverente, iconica e disarmante, nel corso della sua carriera ha saputo reinventarsi e creare un nuovo genere musicale.

LOREDANA BERTE’ INNAMORATA DI NAPOLI

Qualche anno fa, in occasione dei suoi 40 anni, la Bertè aveva deciso di festeggiare con un concerto al Teatro Acacia di Napoli. In un‘intervista concessa a ‘La Repubblica’ la cantante romana ha elogiato Napoli spendendo per il capoluogo campano parole di grande impatto:

Amo Napoli, ho la fortuna di venirci spesso per lavoro. Recentemente sono tornata per delle produzioni Rai. La cosa più bella è svegliarmi la mattina con il Golfo davanti agli occhi: ti entra nel cuore…“.

Come darle torto del resto? Non tutte le città hanno la fortuna d svegliarsi guardando il mare. Punto ignoto e profondo. Misterioso ed inquieto. E infatti la Bertè a Napoli ci è venuta spesso, fin dagli esordi, a partire dalla collaborazione con Bennato che ricorda con grande affetto. Loredana ribadisce la grande stima che la lega ad Edoardo, che definisce un cantautore fantastico.

A sorpresa la cantautrice racconta anche di Mia Martini, anch’essa molto affezionata alla nostra città, svelando inoltre che la sorella “Mimì amava profondamente la città era ed era anche una grandissima tifosa del Napoli. Quando è morta, il suo feretro era avvolto dai colori della squadra“ e, incalzata dalle domande del giornalista che le chiede quali luoghi vorrebbe visitare durante la tappa partenopea, Loredana conclude con una risposta degna di un Napoletano: “Se potessi, Napoli la girerei tutta…“.

Potrebbe anche interessarti