MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Carditello Festival, la Bestiale Comedia di Capossela rappresentata alla Reggia

carditello festival bestiale comediaIn occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, al Carditello Festival sarà rappresentata la Bestiale Comedia di Vinicio Capossela. Il concerto si terrà mercoledì 28 luglio alle ore 21.00, nell’unica data in Campania, prima di partire per l’appuntamento internazionale del 20 settembre che si terrà a Bruxelles.

Un itinerario nell’immaginazione musicale e letteraria per redimere il reale dallo smarrimento. La storia dell’artista e la sua ricerca musicale sono da sempre vicine ai riferimenti danteschi. In alcuni suoi brani, infatti, sono presenti riferimenti alla Divina Commedia. Il concerto che si terrà alla Reggia di Carditello sarà un vero viaggio nell’aldilà tra santi, creature mitiche, bestie, eroi e peccatori.

Ad accompagnare Vinicio Capossela, saranno due grandi musicisti: Vincenzo Vasi, poliedrico, e Raffaele Tiseo, virtuoso. Queste le parole del cantautore per raccontare come si svolgerà l’evento: “Gli anniversari offrono l’occasione di misurare il tempo che passa e i mutamenti che porta ma offrono anche l’opportunità di valutare il tempo che non è passato e ciò che è restato immutato, in modo da poterlo riscattare. Affacciarsi a Dante è affacciarsi al pozzo della natura umana. A partire dalla forma a imbuto della cosmogonia della Comedìa, l’attrazione è sempre stata presente. Ho iniziato ad appassionarmi a Dante per mito interposto”.

L’eroe della mia giovinezza è stato il dannato, il bohémien, il distillatore di bellezza Amedeo Modigliani. Modigliani sgranava come un rosario ebbro i versi di Dante a memoria, mentre dipingeva i suoi volti dagli occhi vuoti.

E così provai a mandarli a memoria anche io scoprendo la più sublime forma di preghiera umanistica. Una esperienza di spiritualità, che nella ripetizione conduce a una specie di trance. L’attrazione per l’umano, per i suoi miti, per il sublime, per l’inferno, per il peccato e per la virtù, per tutto ciò che desta meraviglia è quello che da quindici anni conduce il mio cammino in musica e parole. Non c’è cosa che Dante non comprenda già”.

Dopo l’evento di mercoledì 28 luglio, il Carditello Festival (qui il programma completo) continuerà con il concerto dell’Orchestra del Teatro San Carlo diretto da Maurizio Agostini, che fa parte del programma Campania by Night  ed è in programma per il 30 luglio.

Sabato 7 agosto invece ci sarà il Parola Tour di Giovanni Caccamo, le finestre letterarie teatrali di Michele Placido e i contributi audio di Willem Dafoe e Aleida Guevara. Infine, dal 26 al 29 agosto si terrà la sezione Jazz & Wine.

Potrebbe anche interessarti