Apre Mr Panuozzo: il nuovo locale dove si mangiano solo panuozzi!

PanuozzoAprirà il 30 agosto 2017 “Mr Panuozzo”, con un nuovo locale in zona Fuorigrotta. Il locale è gestito da Salvatore Di Napoli e suo figlio Daniele.

Il brand è stato lanciato il 18 marzo 2015 con l’apertura del primo punto vendita in via Cavalleggeri d’Aosta, al civico 44. Il 30 agosto sarà festeggiata l’apertura del nuovo punto vendita al civico 44 di via Filippo Illuminato (in zona Fuorigrotta): un sogno per Don Salvatore che, innamorato della terra che dal 1968 lo ha visto nascere, crescere a maturare, ha voluto creare uno spazio che la ricordasse in toto.

“Abbiamo messo su un concept che esalta la napoletanità in tutte le sue forme”, spiega il figlio Daniele. Il nuovo locale avrà circa 40 posti a sedere. Fra i panuozzi best seller della “casa” il “Mr Chianina” (con hamburger di chianina 180 gr, provola e patatine) e il “Mr Black” (con hamburger di maialino nero 180 gr, provola e patatine).

Tra le tante proposte c’è anche il panuozzo vegetariano farcito con melanzane, provola e friarielli. Ad affiancarlo ricette interessanti e audaci come il “Mr Mammà” con parmigiana, provola e polpette. Le carni utilizzate (porchetta, salsicce, pollo, hamburger fatti in casa con carni di chianina, scottona, maialino nero casertano, etc.) per comporre panuozzi e panini sono tutte certificate. Anche i nomi di alcuni panuozzi fanno ridere, come “Il Porcellino” (il classico panuozzo con porchetta, provola e patatine) o “Il Ricottaro” (con ricotta, pepe, porchetta e provola).

Le polpette sono preparate dalla nonna di Daniele (ovvero la mamma di Don Salvatore) secondo un’antica ricetta che viene tramandata da generazioni e che custodisce gelosamente. La parmigiana al ragù, proposta tra i contorni oppure come “sfizio”, è invece preparata, sempre come vuole la tradizione napoletana, dalla mamma di Daniele e, quindi, moglie di don Salvatore, il quale è anche pasticcere, quindi delizia i suoi clienti con dolci sempre nuovi (non mancano mai cheesecake e profitteroles, i suoi preferiti).

Pagina facebook.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più