Dalla cessione di Higuain alla Champions: ecco quanto ha guadagnato il Napoli

Il lavoro della società azzurra non ha solo prodotto frutti dentro il rettangolo verde, con campioni di un certo livello che stanno conquistando e superando record, prima di oggi blindatissimi, sulla percentuale di vittorie e goal, ma la politica azzurra, sta riuscendo ad incrementare gli introiti ogni anno. Infatti, da come si legge su tuttomercatoweb, il Napoli, a chiusura di questa stagione, incasserà circa 300 milioni di euro, quasi il doppio di quello raccolto l’anno scorso che si aggirava intorno ai 155 milioni.

Questo incremento è dovuto soprattutto alle diverse fonti di guadagno a cui il Napoli attinge, grazie ai diversi impegni calcistici. Ma in particolare il buon gioco del Napoli e la facilità nel riuscire a chiudere con spettacolari vittorie i match, richiama come api al miele, molti tifosi al San Paolo, che tra Champions e campionato ha incassato già 22, 5 milioni di euro. Anche se la maggior fonte di guadagno resta quella dei diritti televisivi. Infatti Il Napoli guadagnerà circa 75 milioni di euro per le gare nazionali, 65, 7 per le partite di Champions.

Ma non bisogna tralasciare un dato importante, e cioè che le casse azzurre hanno ricevuto un grande regalo con la cessione di Higuain, 90 milioni di euro che solo in parte sono stati investiti per l’acquisto di Diawara, Milik e Rog.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più