Sarri stizzito: “Insigne arrabbiato? State inventando delle cose, sul calo d’attenzione penso…”

Il Napoli vince a Genova contro i grifoni e mantiene la testa della classifica. Dopo le parole a caldo di Dries Mertens, arriva anche il commento del tecnico Maurizio Sarri che ai microfoni di Mediaset Premium si esprime così:

Secondo me abbiamo fatto una prestazione per qualità di palleggio, velocità di grandissimo livello. Rimane il rammarico per non averla chiusa e preso gol a poco dalla fine. Dal punto di vista delle mentalità calata l’attenzione e l’applicazione nel finale. Stanchi per panchina corta? Non penso, abbiamo preso il 3-2 mentre eravamo in pieno controllo della partita. Analisi superficiale quella sulla stanchezza. Gol Mertens? Di livello straordinario, abbiamo tutti delle responsabilità su di lui. Pensavamo tutti fosse un esterno, questo è un centravanti, un fuoriclasse. Calo d’attenzione? Secondo me davano la partita già vinta e anche la padronanza assoluta della partita e questo è un errore. Io penso sia stata la sensazione che avevano in campo di una partita sotto controllo. Se devo analizzare la prestazione, dico che è di grandissima qualità. Volto strano di Insigne all’uscita? Vi state inventando delle cose, ha fatto anche l’occhiolino al compagno, mi ha abbracciato. Tirare fuori delle storie.

LEGGI ANCHE
ADL: "Bari? Lì vorrei giocare la Champions. Scudetto? Meglio vincere..."

Potrebbe anche interessarti