Foto. La moviola di Premium: “Mertens? Non è rigore. Non si può cadere così…”

Protagonista, in negativo, di Napoli-Chievo è stato Dries Mertens. L’attaccante belga, infatti, si è fatto parare un rigore nel secondo tempo da Sorrentino. Un penalty, secondo Mauro Bergonzi, da non concedere. Questa, infatti, l’interpretazione del moviolista di Mediaset Premium.

Ecco cosa ha detto sull’unico episodio dubbio di questa partita: “Non è calcio di rigore. Non puoi cadere su un intervento del genere. Il VAR non può intervenire, perché sui contatti solo l’arbitro può decidere sull’entità del contatto. In più, c’è un altro errore. Una volta assegnato il rigore, Manganiello avrebbe dovuto ammonire Depaoli”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più