Finale Europa League. Napoli non dimentica e tifa Sarri: eventi pubblici per la partita di stasera

Perché infondo è vero: si ritorna sempre (anche se solo con il pensiero) dove si è stati bene. I napoletani non hanno dimenticato Sarri e a quanto pare, non lo faranno facilmente. Il comandante profeta del sarrismo è attualmente tecnico del Chelsea, ed è riuscito a conquistare con i blues la finale di Europa League contro l’Arsenal. Furono proprio i Gunners ad eliminare il Napoli dalla competizione europea.

Chissà, forse a quest’ora sarebbe stato il Napoli ad avere un posto assicurato a Baku? Perché no, d’altronde fantasticare non comporta danni. Anche perché, ammettiamolo, tutti desideravano una finale così: con il Napoli di Ancelotti che sfidava il passato glorioso “creato” da Sarri.

Di certo, mettendo un attimo i sogni da parte, i napoletani non abbandoneranno il loro ex mister. E tutti tiferanno Chelsea, o meglio tiferanno Sarri. Addirittura si sono organizzati eventi in piazza e pubblici per guardare tutti insieme la finale, in programma stasera alle 20:30.

Come quello organizzato dal gruppo Insurgencia che scrive: “Chi ama non dimentica” … e noi Comandante Sarri non ti abbiamo dimenticato! Per questo per sostenere la passione e la bellezza del gioco del calcio vi aspettiamo al Lab. Occ. Insurgencia mercoledì 29 maggio ore 20.30 per guardare insieme la finale di Europa League Chelsea / Arsenale e tifare insieme SARRI UNO DI NOI!”, con luogo di ritrovo via Vecchia San Rocco.

Anche a Piazza Miraglia, al centro storico, gli ammiratori di Sarri si riuniranno per seguire la finale.

Ma questo è solo uno dei tanti eventi per celebrare Sarri. Perché Napoli è e sarà anche un po’ Sarri.

Potrebbe anche interessarti