Serie A, la svolta epocale: arriva la moviola in campo. Ecco da quando

Arbitri arbitro AIA

L’Italia del calcio è attesa ad una svolta epocale. Dal prossimo settembre, infatti, la Serie A ospiterà l’utilizzo della moviola in campo. La Fifa ha accettato la richiesta da parte della Federazione Italiana di sperimentare l’assistenza tecnologica già dal prossimo campionato.

“Siamo stati tra i primi sostenitori dell’utilizzo della tecnologia in campo e riteniamo di avere tutti i requisiti per offrire il nostro contributo a questa importante sperimentazione. Anche nel calcio l’innovazione migliorerà tutto il sistema, ha dichiarato con entusiasmo il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio. Niente più proteste infinite, seguite dai polveroni mediatici che animano i salotti televisivi: le situazioni dubbiose saranno chiarite al momento con l’ausilio della tecnologia.

Dunque, la prossima stagione vedrà il via del sistema chiamato Video Assist Referess, vale a dire “arbitri in assistenza video”, un nome che forse convince di più di “moviola in campo”. Nella stagione 2016/17 dovrebbe essere sperimentata la prima fase, quellaoffline, mentre la seconda, denominata live, partirà in teoria nella stagione successiva. La nuova tecnologia sarà applicata per rigori, cartellini rossi gol e fuorigioco, ma in quest’ultimo caso solo se l’azione poi si dovesse concludere con una rete.

 

 

Potrebbe anche interessarti