Video. Striscia la Notizia e i furbetti del biglietto: “Alla stazione l’addetto mangia il panino”

Stazione di Napoli

Presi con le mani nella marmellata. Striscia la Notizia, dopo i recenti servizi mandati in onda da Milano e Roma, decide di dedicarsi a Napoli per dare la caccia ai furbetti che non hanno intenzione di acquistare e/o convalidare il titolo di viaggio nelle stazioni napoletane.

Luca Abete, abituale inviato del programma TV, mostra diverse immagini in giro per le stazioni partenopee. Si parte con quella di San Giovanni a Teduccio, dove non esiste vigilanza e neanche i tornelli. L’arrivo sui binari da parte degli utenti è pressoché veloce e senza soste.

Poi passa a quelle di Napoli, dove tra tornelli malfunzionanti o rotti, utenti che passano nell’area riservata all’entrata dei portatori di handicap, tra chi li salta oppure riesce a divincolarsi dalla convalida del biglietto passando per l’uscita, si arriva addirittura a mostrare come alcune porte si aprano anche senza far passare il biglietto.

L’apice del malfunzionamento del sistema si propone quando i furbetti del biglietto passano indisturbati sotto gli occhi di un addetto alla vigilanza, troppo impegnato a mangiare un panino.

Di seguito il video: CLICCA QUI (il primo)

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più