Produceva scarpe Hogan false: sequestrato calzaturificio a Napoli

scarpe hogan falseNapoli – Quanti di voi, a un’occhiata veloce, saprebbero distinguere con precisione matematica un paio di scarpe Hogan originale da uno falso? Probabilmente pochi, perché in alcuni casi l’abilità dei falsari ha raggiunto un grado tale da rendere molto difficile, a volte impossibile, effettuare la distinzione, a meno di un esame più approfondito. Spesso sono i negozianti stessi a cascare nel tranello, acquistando e vendendo per vere calzature che sono dei tarocchi, ma più spesso è nei mercatini che gira merce contraffatta, venduta a prezzi tutt’altro che trascurabili: nessuno per una somma minore di 30/35 euro, infatti, vi concederebbe un paio di Hogan tarocco.

Il proposito di sfruttare la logica dell’apparire a tutti i costi e del consumismo guidava un calzaturificio abusivo scoperto a Poggioreale, a Napoli, nel quale i carabinieri hanno rinvenuto 53 paia di scarpe e parecchie centinaia di elementi diversi che, assemblati, avrebbero composto le scarpe: suole, tomaie, plantari, oltre ad attrezzi per svolgere il lavoro. Un uomo di 28 anni, titolare della ditta, è stato denunciato per contraffazione.

Potrebbe anche interessarti