La Littizzetto chiede scusa alla città di Napoli e incalza i politici

Luciana Littizzetto

Dopo una prima serata da dimenticare, Luciana Littizzetto, in veste di presentatrice nel Festiva di Sanremo, aveva fatto una battuta poco carina sulla città di Napoli. Quest’oggi nella consueta conferenza stampa a commento della serata precedente, la comica piemontese chiede scusa alla città: “Mi scuso con Napoli e i suoi cittadini, era solo una battuta da comica. Ai comici spesso si chiedono battute”.

Si passa nello specifico alla questione contrabbando: “Non volevo assolutamente offendere i napoletani o la città di Napoli  la peraltro città in cui mi trovo sempre bene. In politica si sente molto peggio”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più