VIDEO. Una canzone per tre cantanti: “Un giorno all’improvviso” diventa un caso

Qualche mese fa, la canzone di Lena Lane, giovane cantante napoletana, ha spopolato sui social per il suo legame con il famoso motivetto “Un giorno all’improvviso”, considerato ormai il coro per eccellenza dei tifosi del Napoli. Il suo brano, però, “Mi innamorai di te”, è ora al centro di una mini bufera, come rivelato in un servizio de Le Iene.

Il ritornello, infatti, è preso dalla canzone “L’Estate sta finendo” dei Righeira, a cui Lena avrebbe voluto riconoscere 1/3 dei diritti d’autore. I gemelli, invece, o almeno i loro editori, li hanno chiesti su tutta la canzone, nonostante il resto del brano sia completamento diverso.

La ragazza, ovviamente delusa dalla situazione, ha “spulciato” nel passato della canzone dei Righeira, scoprendo che 5 anni prima della sua uscita era stata incisa un’altra canzone praticamente uguale! Si tratta di “Amico Vagabando”, di Emilio Doria e Claudio Daiano, anch’essa caratterizzata dalla stessa melodia. I due autori si accorsero solo nel 2004 della somiglianza tra i testi, ma decisero di non intraprendere azioni legali.

Giulio Golia, inviato de Le Iene, ha raggiunto uno dei gemelli Righeira chiedendogli di tendere una mano alla giovane Lena: “Non ho nessun problema a lasciare i diritti alla ragazza”, ha detto il cantante.

Clicca qui per vedere il servizio de Le Iene.