Altre 2 lievi scosse in Campania: la zona interessata

sismografo

Dopo le tre lievi scosse di ieri in provincia di Salerno, un’ora fa si sono ripetuti due episodi sismici sulla Costa Cilentana.

Una scossa è stata registrata alle 13.36 di magnitudo 2.8 ad una profondità di 10 Km e una poco dopo alle 13.38 di magnitudo 1.6 ad una profondità di 16 Km. Il sisma è avvenuto in mare al largo della costa salernitana.

Come apprendiamo dal sito dell’Ingv, un’altra lieve scossa c’è stata alle 17.40 di ieri pomeriggio di magnitudo 1.8 sempre al largo della costa cilentana.

Non si registrano danni a persone o cose, nessun motivo di allarme quindi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più