Cultura Felix: arte, storia e territorio

visite-guidate-cultura-felix

Il viaggio di VesuvioLive.it, tra le associazioni culturali, continua senza sosta! Oggi conosciamo la cooperativa culturale Cultura Felix. Il nome della cooperativa  è un chiaro riferimento alla “Campania felix”, come incontro tra la “prosperità” che un tempo caratterizzava il nostro amato territorio e la cultura di cui oggi è ancora depositario.

Infatti, obiettivo di Cultura Felix è valorizzare e divulgare la conoscenza del patrimonio storico-artistico, archeologico, ambientale ed enogastronomico di Napoli e in generale della Campania.

La cooperativa Cultura Felix nasce nel 2010, e potremmo dire che nasce in“rosa”, per iniziativa e volontà di sei storiche dell’arte, tutte abilitate alla professione di guida turistica. Molte sono le difficoltà che le donne di Cultura Felix hanno dovuto superare per portare avanti la loro attività culturale e che ancora affrontano, soprattutto in questo periodo di forte crisi economica. A riguardo, la Dott.ssa Margherita Galiani, membro della cooperativa Cultura Felix, sostiene che proprio in questo momento sarebbe fondamentale far capire l’importanza di investire nella cultura, perché questa rappresenta “l’unico modo per creare un rapporto di appartenenza e di rispetto verso una delle maggiori risorse economiche italiane e cioè i beni culturali”. In tal senso Cultura Felix  mette a disposizione professionalità, conoscenza del territorio, entusiasmo e passione, per condurre alla scoperta di luoghi carichi di arte e di storia del nostro territorio.

LEGGI ANCHE
La Crypta Neapolitana. Visita guidata tra sacro e profano

caccia al tesoro cultura felix

Ma nel dettaglio qual è l’offerta culturale di Cultura Felix? Bene, le attività culturali proposte sono tante e, come già detto, ricoprono tutto il territorio di Napoli e della Campania. Esse vanno dalla semplice visita guidata a visite gioco e visite laboratorio per bambini, visite con interventi teatrali e/o musicali per adulti e bambini, visite di approfondimento per gruppi di studenti e tour enogastronomici. Gli itinerari offerti per il centro di Napoli, dal titolo“Napoli e dintorni”, interessano vari luoghi della città e varie tematiche, come: “Spaccanapoli”; “Dal Duomo a San Gregorio Armeno”; “La Napoli panoramica”; ” I luoghi del potere”; “La Napoli esoterica”; “Il Cimitero delle fontanelle, dove i vivi parlano con i morti”.  Inoltre, tra gli itinerari napoletani, si segnala il “Ventre di Napoli, itinerario al femminile”, il quale propone al visitatore un percorso, attraverso i principali monumenti, chiese e palazzi che si affacciano sui decumani del centro storico, che tocca i luoghi segnati dalle figure femminili che hanno contribuito a definire l’aspetto architettonico e culturale di Napoli. Per quanto riguarda il resto della regione Campania, Cultura Felix è presente nei principali siti di interesse culturale: Vesuvio, Pompei, Ercolano, Oplontis, Paestum, Costiera Amalfitana, Costiera Sorrentina, i Campi Flegrei, le isole, Caserta con visite alla Reggia e a Caserta Vecchia.
La ricca offerta di visite è proposta con una frequenza di tre eventi al mese che ovviamente  si intensifica nei periodi primaverili e/o in occasioni particolari, quali ad esempio mostre.

LEGGI ANCHE
Nasce a S. Prisco il primo caffè solidale per gli animali in difficoltà

La fascia di età del pubblico, che partecipa alle visite realizzate da Cultura Felix, varia da bambini con un’età di 4/5 anni a persone adulte, adottando per le diverse tipologie di visitatori “metodologie didattiche adeguate in maniera da veicolare al meglio le informazioni da dare”, con l’intento e la speranza di  coinvolgere anche tipologie di persone generalmente poco attratte dalla cultura.

visite guidate, associazione cultura felix

Vale la pena citare, tra le attività della sezione didattica per bambini realizzate da Cultura Felix: “ I volti di San Gennaro”,con cui attraverso le numerose immagini del santo, custodite all’interno della Cappella del Tesoro e nelle sale del Museo del Tesoro di San Gennaro, i bambini conoscono la storia del patrono di Napoli e successivamente, durante la fase laboratoriale, ricreano la loro versione del busto del santo; “I colori e le forme del Barocco”, percorso alla scoperta del Barocco e di tutte le sue manifestazioni artistiche.

LEGGI ANCHE
Video. Adottare un vicolo di Napoli. Questa l'iniziativa dei cittadini

Ancora, Cultura Felix da anni collabora con la Soprintendenza del Polo Museale Napoletano, il Teatro le Nuvole e l’Associazione Progetto Museo, nell’ambito della didattica museale, dell’organizzazione di mostre ed eventi. Infine, Cultura Felix non è solo impegnata in attività di valorizzazione e promozione del patrimonio culturale ma anche in attività di ricerca scientifica costituita da ricerche di archivio e documenti storici, lavoro di catalogazione di opere d’arte e materiale documentario.

Noi di VesuvioLive.it auguriamo a Cultura Felix tanta “prosperità” e buon lavoro!

 

Per saperne di più su Cultura Felix:

logo cultura felix

 

 

 

 


Web: www.culturafelix.it
Mail: info@culturafelix.it
Pagina facebook: Cultura Felix
Telefono: 333.4338049
Sede: Via Giuseppe Orsi 33, 80128 – Napoli

 

Potrebbe anche interessarti