Napoli, esulta al goal della Roma e viene aggredito in un bar

Napoli- La sua unica colpa è stata quella di aver esultato dopo il goal della sua squadra del cuore. E’ successo nella serata di ieri in uno dei locali nel centro storico di Napoli. Un turista romano, tifoso dell Roma, stava guardando la partita di Serie A che vedeva la compagine giallo rossa sfidarsi contro l’Atalanta. Il giovane ad uno dei tre goal che la Roma è riuscita a rifilare alla Dea ha esultato, come ogni tifoso avrebbe fatto.

L’esultanza non è stata gradita nel locale napoletano e uno dei ragazzi presenti nel bar ha reagito lanciandogli un bicchiere di vetro che lo ha colpito in fronte. Per fortuna è stato medicato in tempo e non ha riportato gravi lesioni. Ora la polizia locale indaga per fare chiarezza sulla vicenda.

Di certo serata triste per il malcapitato romano, che non solo si è beccato un bicchiere in faccia ma alla fine si è dovuto accontentare di un semplice pareggio per 3 a 3.

Potrebbe anche interessarti