Napoli, 500 euro di multa per chi abbandona i rifiuti: i nomi finiranno online

Multa di 500 euro per chi abbandona i rifiuti con tanto di pubblicazione del nome sul sito del Comune. Lo ha deciso il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ha firmato oggi un’ordinanza che prevede “disposizioni urgenti per ridurre le criticità del ciclo rifiuti“. A riferirlo è l’Ansa.

L’obiettivo è quello di combattere chi abbandona i rifiuti in città in maniera irregolare, attraverso l’inasprimento delle pene. Sono previste multe fino a 500 euro. Ma, e qui c’è la novità, i nomi di chi sbaglia verranno resi pubblici: “le gravi e reiterate violazioni“, come si legge nell’atto, saranno “pubblicate sul sito web del Comune di Napoli“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più