Napoli, 500 euro di multa per chi abbandona i rifiuti: i nomi finiranno online

Multa di 500 euro per chi abbandona i rifiuti con tanto di pubblicazione del nome sul sito del Comune. Lo ha deciso il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ha firmato oggi un’ordinanza che prevede “disposizioni urgenti per ridurre le criticità del ciclo rifiuti“. A riferirlo è l’Ansa.

L’obiettivo è quello di combattere chi abbandona i rifiuti in città in maniera irregolare, attraverso l’inasprimento delle pene. Sono previste multe fino a 500 euro. Ma, e qui c’è la novità, i nomi di chi sbaglia verranno resi pubblici: “le gravi e reiterate violazioni“, come si legge nell’atto, saranno “pubblicate sul sito web del Comune di Napoli“.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy