Bimba di 8 mesi morta: il padre è stato arrestato e accusato di omicidio

bambinaE’ stato arrestato il padre della bimbe di 8 mesi deceduta dopo un’inutile corsa all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, per riuscire a salvarle la vita. Le condizioni della piccolina dopo la chiamata al 118 dei genitori, apparivano già gravissime ai soccorritori che nonostante tutto hanno tentato l’impossibile per evitare il peggio, ma è stato tutto inutile.

La famiglia della piccola di 8 mesi vive a Sant’Egidio del Monte Albino, piccolo comune non distante da Angri. I genitori hanno anche un altro figlio di soli 2 anni. Alle spalle una storia di degrado e dolore. Il padre è un ex-tossicodipendente che da diversi mesi aveva lasciato il centro di recupero, ma da quanto i vicini hanno raccontato alla polizia, in quella casa si sentivano spesso urla e liti forti tra i due coniugi e spesso i bambini piangevano dallo spavento e dalle violenze subite.

La bimba è stata ritrovata con echimosi e lividi sparsi per tutto il corpicino e diverse lesioni. Nonostante la corsa all’Ospedale di Nocera Inferiore Umberto I, dopo poco i sanitari hanno dovuto dichiarare il decesso. I genitori sono stati interrogati, ma la Polizia mantiene il riserbo. Ma la Procura ha deciso di mettere in arresto il padre per evitare che possa tentare una fuga e scappare via.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più