A Napoli il Comune premia i cani co-terapeuti dell’Università Federico II

E’ proprio vero, gli animali nella vita quotidiana sono sempre più indispensabili e potranno esserlo ancora di più, anche per quanto riguarda cure e terapie degli uomini. Proprio per questo, nella giornata di domani, martedì 23 luglio, alle ore 11.30 nell’Aula Magna dell’Orto Botanico, con l’assessore con delega alla tutela degli animali, Roberta Gaeta, ci sarà la premiazione di 15 cani che sono stati co-terapeuti al Master universitario in Zooantropologia sanitaria per gli interventi assistiti dagli animali. Il Master è stato promosso dall’Università Federico II di Napoli.

L’iniziativa avverrà in concomitanza della discussione di laurea degli allievi veterinari, medici e psicologi. Gli animali verranno premiati perché nel corso degli studi hanno imparato a leggere il linguaggio non verbale degli uomini e si sono resi indispensabili per determinate terapie.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più