San Gennaro ha fatto ‘o miracolo: si è sciolto il sangue

San Gennaro c’ha fatto ‘a grazia! Dopo la processione dalla Cappella del Tesoro di San Gennaro, accompagnata solo dalle voci e dalle litanie delle cosiddette “Parenti”, alle ore 10.04 circa si è sciolto il sangue del santo patrono di Napoli.

Il cardinale Crescenzio Sepe ha annunciato il miracolo della liquefazione del sangue, ma era stato già anticipato dall’applauso e dalle grida di giubilo dei tanti napoletani accorsi in chiesa. Ora ci sarà la benedizione della statua di “Faccia Gialla” e poi la processione per le vie del centro storico che come ogni anno sarà accompagnata da migliaia di napoletani.

Ricordiamo che quando ha tardato il miracolo ci sono state molte sciagure per la città di Napoli.

Cari napoletani, vi do la bella notizia. – ha detto il cardinale Sepe – Anche quest’anno si è ripetuto il miracolo. Questo è il simbolo del suo amore per i napoletani, per la Campania e per la Chiesa. Teniamocelo stretto stretto questo nostro amico e parente. W San Gennaro!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più