Regione Campania, fino a 2 mila euro di contributo per il fitto della casa: come fare domanda

contributo fitto

La Regione Campania ha stanziato 13 milioni di euro per il sostegno alle famiglie più bisognose. Soldi che andranno ad aiutare chi non riesce a pagare il fitto di una casa sotto forma di contributo.

Due le novità: si tratta di un bando regionale, non più comunale, la cui domanda potrà essere fatta anche online. Come fa sapere la Regione Campania sul proprio sito:

“E’ stato pubblicato sul BURC del 3 febbraio 2020 il “Bando per la concessione dei contributi al canone di locazione di cui all’art. 11 della L. 431/1998 per l’annualità 2019”. Ai sensi della nuova disciplina approvata dalla Giunta Regionale nell’ottobre scorso, su proposta dell’assessorato all’Urbanistica e Governo del Territorio, è stato emanato il primo Bando Regionale per l’erogazione dei contributi destinati al sostegno all’affitto”.

In un post su Facebook vengono spiegati chi sono i destinatari e le procedure per richiedere il contributo al fitto:

Il Bando, destinato a tutti i cittadini della Campania, prevede una procedura innovativa, sia perché esclusivamente on line sia perché gestita direttamente dalla Regione e non più dai singoli Comuni. Cosa questa che consentirà di abbreviare notevolmente i tempi di erogazione dei contributi. Fino alle 23,59 del 13 marzo 2020, sarà quindi possibile compilare la domanda per l’accesso ai contributi sull’affitto per l’anno 2019″.

Se non si è già iscritti, basterà farlo su questo sito: bando fitti regione campania. Una volta inseriti account e password sarà possibile procedere alla domanda.

Il contributo massimo che può essere concesso varia tra i mille e ottocento ai due mila euro in base alla fascia di reddito. Questo contributo è calcolato sulla base del rapporto tra canone di affitto annuo ed ISEE. Alcuni alcuni Comuni, per allargare il campo dei beneficiari, ha deciso di deliberare una riduzione del contributo massimo spettante.
I tredici milioni sono così divisi tra i Comuni campani:

 

  • Comune di Napoli (circa 1 milione di abitanti)
  • Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti (circa 1,3 milioni abitanti)
  • Comuni con popolazione compresa tra i 50.000 ed i 20.000 abitanti (circa 1,5 milioni di abitanti)
  • Comuni con popolazione inferiore ai 20.000 abitanti (circa 2,1 milioni abitanti)

 

 

Potrebbe anche interessarti