Barra, finalmente ritorna il 194: il trasporto pubblico fermo per due anni

Auto in sosta in modo non idoneo e ovunque, due anni fa, avevano fatto sospendere il passaggio del 194, trasporto pubblico dell’ANM. A Barra, infatti, il suddetto bus non passava da ben due anni. Dopo numerose sollecitazioni al centro, l’assenza dell’istituzione locale e vari tavoli con l’ANM nella persona del Dott. Paribelli, finalmente, domani 20 febbraio 2020, riprenderà il suo passaggio a Barra la 194.

Saranno solo tre i bus che passeranno per le strade del quartiere, ma si spera che a queste se ne possano aggiungere altre in futuro per avere un servizio completo. La cittadinanza barrese è invitata a rispettare le norme del codice stradale, soprattutto nel tratto di strada di via Egidio Velotti, antecedente la Chiesa del Sacro Cuore, dove la strada si restringe. Fu proprio la sosta selvaggia di auto, in particolare in quella zona, a portare alla sospensione del servizio, ora ripristinato, con la speranza che non si arrivi più alla situazione precedente.

LEGGI ANCHE
Barra, crolla intonaco di chiesa durante l'omelia: colpito 49enne napoletano

Potrebbe anche interessarti