De Luca: “Tutta la popolazione si vaccini contro l’influenza entro ottobre”

In occasione dell’inaugurazione della Città della Medicina a Baronissi, De Luca ha fatto il punto sulle iniziative sanitarie messe in campo dalla Regione e ha formulato una raccomandazione importante sul vaccino antinfluenzale.

“Quest’iniziativa parla all’Italia intera”, afferma De Luca a proposito della Città della Medicina, “perché qui c’è il concentrato delle cose che dovrebbe fare l’Italia: università, industria innovativa ricerca scientifica, formazione.  Oltre all’area industriale e al polo della ricerca, si prevedono infrastrutture per la viabilità e per il collegamento diretto con ferrovia e metro.

Sul piano sanitario la Regione Campania porta avanti due iniziative. Innanzitutto, spiega De Luca, “continueremo a fare tamponi e test rapidi a tutto il personale sanitario, una volta alla settimana. La sanità campana dev’essere la più sicura d’Italia”. Si prevedono test rapidi anche su tutti i docenti in vista della maturità, e da inizio settembre su tutto il personale scolastico.

L’ultima raccomandazione di De Luca riguarda il vaccino antinfluenzale ed è rivolta a tutti i cittadini: “A ottobre dobbiamo fare le vaccinazioni per tutti. Dobbiamo vaccinare il 100% della popolazione, dai bambini agli anziani, perché l’influenza ha la stessa sintomatologia del covid.

È bene vaccinarsi tutti per tempo, altrimenti avremo a settembre-ottobre ospedali inondati di pazienti. Vi prego di essere puntuali“, conclude De Luca.

Potrebbe anche interessarti