Covid a Somma Vesuviana: ambulanza a disposizione dei pazienti a casa

Ambulanza
Immagine di repertorio

A Somma Vesuviana il primo cittadino Salvatore Di Sarno ha predisposto un presidio fisso con ambulanza per visitare i pazienti covid a domicilio. Un gesto importante per cercare di far sentire il proprio sostegno ai concittadini.

Il comune di Somma Vesuviana oggi ha registrato altri 68 contagi. La curva degli ultimi giorni sembra proprio non volersi arrestare. Ecco che allora scendono in campo i sindaci che propongono alla cittadinanza alcune iniziative come questa.

Oltre al presidio fisso di Di Sarno ci sono stati anche altri sindaci che hanno attuato delle iniziative o preso delle decisioni su misure restrittive. Questo è per esempio il caso di Cava de’ Tirreni dove i pedoni non possono più sostare in alcune strade.

In tutti i modi si cerca di arrestare la curva dei contagi e di tutelare la salute dei malati. Per questo motivo l’ambulanza a Somma Vesuviana appare come un’ottima soluzione per un supporto non solo medico ma anche morale. Sapere di non essere abbandonato dalle istituzioni infatti è un segnale molto importante.

Queste le parole del sindaco Salvatore Di Sarno sulla sua pagina facebook: “Ho a cuore la salute dei miei cittadini. Il Comune mette un presidio sanitario fisso che curerà solo i cittadini positivi di Somma Vesuviana. La Giunta oggi ha approvato l’istituzione di un’ambulanza con unità sanitaria formata da medico ed infermiere che dovranno assistere i positivi a casa. Siamo gli unici ad averlo fatto. Purtroppo molti cittadini avvertono sintomi ed ho a cuore la loro salute. Grazie alla mia amministrazione e alle politiche sociali per avermi supportato.”

Ho a cuore la salute dei miei cittadini. Il Comune mette un presidio sanitario fisso che curerà solo i cittadini…

Pubblicato da Salvatore Di Sarno Sindaco di Somma Vesuviana su Martedì 3 novembre 2020

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più