Riapre la biblioteca di Bacoli: “Ripartiamo dalla cultura, è una risposta ai giovani”

biblioteca di bacoli

Una buona notizia per il mondo della cultura e dell’istruzione arriva dal sempre attento sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione: a partire da lunedì la biblioteca di Bacoli verrà riaperta in piena sicurezza grazie al lavoro dei cittadini del comune che percepiscono il reddito di cittadinanza. L’annuncio è stato fatto dal primo cittadino tramite un post sulla sua pagina Facebook.

Si tratta di una bellissima notizia per dare una risposta concreta alle richieste dei giovani bacolesi e non solo che hanno bisogno di uno spazio in cui poter studiare e consultare testi utili. Il post del sindaco recita così: “Ho una bella notizia. Abbiamo deciso di riaprire la biblioteca comunale di Bacoli. Lo faremo in sicurezza.

“E lo faremo anche grazie all’impiego dei cittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza. A partire da lunedì. Per dare subito una risposta alle tante richieste di giovani bacolesi (e non solo) che cercano uno spazio dove poter studiare.

Villa Cerillo tornerà così ad essere il principale polo cultuale per i ragazzi della nostra città. Perché è vero che la pandemia è una piaga, ma è altrettanto necessario affrontarla con determinazione. Per questo ripartiamo da qui. Ripartiamo dalla cultura. Un passo alla volta”.

Qui di seguito il post ufficiale di Josi Gerardo Della Ragione sulla sua pagina Facebook:

Ho una bella notizia. Abbiamo deciso di riaprire la biblioteca comunale di Bacoli. Lo faremo in sicurezza. E lo faremo…

Pubblicato da Josi Gerardo Della Ragione su Mercoledì 13 gennaio 2021

Potrebbe anche interessarti