Esplode l’estate, il caldo africano infiamma il Sud: si toccheranno i 44 gradi

Meteo – Un’eccezionale ondata di caldo infiammerà l’Italia nel corso del weekend ma dal 21 giugno, con l’inizio della prossima settimana, la situazione potrebbe addirittura peggiorare con l’avvento di una corrente proveniente dal Sahara che, soprattutto al Sud, potrebbe portare i termometri a superare i 40°.

Meteo, forte ondata di caldo dal 21 giugno: oltre i 40° al Sud

Stando alle previsioni del meteorologo Carlo Testa de ‘Il Meteo’ i prossimi giorni saranno caratterizzati dal vero e proprio calore africano. La prima ondata è attesa per il weekend del 20 e 21 giugno, con valori termici sopra la media che interesseranno soprattutto le isole. Anche sul resto del Paese le temperature si aggireranno tra i 34 e i 35°.

Nella giornata di domenica, tuttavia, l’avanzare di un vortice ciclonico atlantico potrebbe far calare nuovamente le temperature al Nord. La calura, invece, caratterizzerà il resto del Paese con picchi fino ai 39°. L’aumento delle temperature nelle Regioni meridionali continuerà nel corso della settimana seguente.

Se dalla prossima settimana al Centro-Nord l’approssimarsi di un vortice depressionario determinerà qualche instabilità, al Sud le giornate saranno ancor più bollenti: il Meridione, infatti, potrebbe registrare un ulteriore incremento delle temperature, arrivando a toccare i 44°. Proprio in quei giorni, infatti, è previsto l’arrivo di venti incandescenti che dal Sahara si dirigeranno sempre più verso la nostra Nazione.

Potrebbe anche interessarti