Il Comune stabilisce data riapertura di Edenlandia. Ma dimentica…

Edenlandia

Per il 50esimo compleanno dell’Edenlandia il Comune di Napoli vorrebbe festeggiare a tutti i costi con la riapertura del parco. L’amministrazione ha chiesto alla società New Edenlandia di predisporre un progetto per aprirlo anche se parzialmente il 19 giugno 2015.

Un progetto che consenta la parziale riapertura del parco giochi di Fuorigrotta per il 19 giugno 2015. – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Carmine Piscopo -. In quella data, infatti, Edenlandia compie 50 anni e l’amministrazione mira a poter festeggiare con la cittadinanza il compleanno del parco divertimenti cittadino. Al primo progetto – ha continuato Piscopo – ne deve seguire un secondo che consenta con tempi più lunghi di rendere Edenlandia un parco giochi moderno“.

Analizzando la grave situazione in cui versa il parco di Fuorigrotta è lecito dubitare della sua riapertura entro il 19 giugno 2015, poiché le condizioni sono sempre più disastrate, ed inoltre il Comune ignora il blocco della soprintendenza a causa degli abusi insanabili, mentre si avvicina anche la scadenza prevista per maggio della cassa integrazione dei 55 ex dipendenti di Edenlandia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più