Marciapiedi sconnesso. Donna di 34 anni cade e muore poco dopo

marciapiede

Rita Mombelli di 34 anni, è deceduta stamattina in seguito ad una caduta. È successo a Melito, comune del napoletano.

La donna, stando alla prima ricostruzione dei carabinieri, sarebbe caduta in corso Europa a causa di un marciapiedi sconnesso. Soccorsa immediatamente, è deceduta poco dopo all’ospedale di Giugliano. Sono tuttora in corso le indagini sulla dinamica dell’incidente ad opera dei carabinieri di Giugliano.

Com’è possibile che si debba morire così, per un marciapiedi che poteva, doveva essere riparato in pochi minuti? È possibile che nel 2015 si debba morire per una cosa del genere?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più