‘A mamma è sempe ‘a mamma: le 15 frasi più usate dalle mamme napoletane

mamma

Chi tene ‘a mamma è ricco e nun ‘o ssapeCon questi versi, inizia una famosa poesia di Salvatore Di Giacomo, che molto spesso viene utilizzata per augurare alle mamme una serena festa, ma quali sono invece le frasi che le mamme napoletane, usano più spesso?

Proviamo a stilare un elenco simpatico, di quelle che sono le espressioni più note delle mamme partenopee, quelle frasi che molto spesso fanno sorridere, perché appartengono ad una logica tutta loro:

1.“Na mamma è bbona pe ciente figli, ciente figli nun sò bbuoni pe na mamma” 

2. “Questa casa non è un albergo”

3. “Quanne vene patete siente”

4. “Chist’ me fa ascì pazz’ a me! Miettete ‘a maglietta ncuollo, ca fa friddo!”

5. ” ‘E figli, so’ piezz ‘e core”

6. “Quanne torna patete facimme ‘e cunti”

7. “La maglia di lana! Ti devi mettere la maglia di lana!”

8.“Mangia, che non hai mangiato proprio niente!” (e la mamma lo dice anche la domenica sera, dopo che a pranzo avete mangiato di tutto).

9. “Ah…voglio vedere se la trovi un’altra donna come mamma tua, con tutti questi vizi che tieni!”

10. “Vire d”a fernì, o votto ‘e mmane, chill’ over’ è, mazze e panelle fanne ‘e figli belli, panelle senza mazze ‘e fanne pazzi!

11. “All’epoca mia certe cose non esistevano proprio!” ( Non si sa perché, ma all’epoca delle nostre mamme, non esisteva niente!!!)

12. “Finiscila ‘e cammenà scavezo, miettete ‘e scarpe ô pere”

13. “In questa casa sono sola! Che facisseve senza ‘e me?”

14. Nu me fa sfasterià a me, che ‘o ssaje, si me sfasterio io, poi chiamma a patete!” (la mamma si arrabbia e il papà deve agire!)

15. “Arricurdate sempe: fattella cu chi è meglio ‘e te e fance ‘e spese”.

Le mamme napoletane hanno tutte un repertorio vasto, e citare ogni loro frase è veramente impossibile, si potrebbe praticamente scrivere un libro. Sono originali, sempre belle,  allegre e spiritose.  Non esiste una mamma napoletana che colta alla sprovvista non sia pronta ad accogliere a pranzo qualche amico inatteso dei propri figli. Dorme poco e ama tanto, la mamma è sempre la mamma,  e se amarla così tanto vuol dire essere dei “mammoni”, ben venga, perché l’amore di una mamma è davvero una delle poche certezze che la vita ci riserva. Auguri a tutte le mamme!

Potrebbe anche interessarti