Scippo in Circumvesuviana: rapinatore “arrestato” dai passeggeri che vogliono pestarlo

circumvesuviana scippoNapoli – È successo oggi su un treno della Circumvesuviana, sulla linea che parte da Napoli e arriva a Poggiomarino passando per Scafati. All’altezza della stazione di Santa Maria del Pozzo, tra Barra e San Giovanni a Teduccio, due uomini hanno tentato di scippare un passeggero venendo però bloccati dagli altri viaggiatori: un malvivente è riuscito a scappare, mentre l’altro, trattenuto dalla gente, è stato arrestato dai carabinieri.

Carabinieri che il ladro dovrebbe ringraziare, poiché è soltanto grazie all’intervento di costoro che ha evitato un pestaggio da parte di alcuni viaggiatori, indignati per quell’azione così riprovevole. Lo scippatore è stato condotto così in caserma sano e salvo, come è giusto che sia, perché spetta alla magistratura infliggergli una giusta punizione la quale, si spera, gli sarà effettivamente comminata e in tempi rapidi. È proprio la mancanza di certezza della pena, infatti, che porta all’esasperazione i cittadini, costretti ad assistere a crimini sostanzialmente impuniti: l’onesto che passa per fesso.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più