30 anni di Dolce & Gabbana, festa a Napoli: l’alta moda investe la città

dolce & gabbanaLa Napoli barocca, in cui mistero e veracità si incontrano nei vicoli nascosti, sarà lo scenario scelto da Dolce & Gabbana per i trent’anni della sua maison di moda. Il 7 luglio i due stilisti arriveranno a Napoli e per 4 giorni l’alta moda sarà il must della città partenopea. Vip, stampa internazionale e ospiti glamour soggiorneranno a Napoli nei più grandi hotel della città. Già 500 sono le camere prenotate: dal Romeo, al Hotel Vesuvio e le altre strutture del lungomare, fino al Grand Hotel Parker’s, in cui si stabilirà la stampa internazionale.

Le vie di Napoli si trasformeranno in autorevoli passerelle di bellezza e stile: il Castel dell’Ovo, per esempio, sarà passerella della moda maschile, mentre il centro storico vedrà l’eleganza e la provocazione degli outfit donna. Secondo indiscrezioni sono molte le location già visitate dallo staff tecnico; da Villa Pignatelli, alle Catacombe del Rione Sanità al Parco Archeologico di Pausillypon. Già avvenuti anche gli incontri con de Magistris e gli operatori locali.

Non è ancora dato sapere chi saranno gli ospiti internazionali, ma basti pensare che sono numerose le star che indossano il brand di Domenico Dolce e Stefano Gabbana, come Madonna e Julia Roberts. Non è noto, attualmente, dove avranno dimora i due stilisti, probabilmente a bordo del loro yacht, nelle acque partenopee.

Una delle notizie piè esilaranti inoltre riguarda la madrina d’eccezione: dagli Usa tornerà nella sua terra Sophia Loren, a padroneggiare le giornate di luglio. La donna già collabora con la casa di moda da diverso tempo e non poteva non atterrare nella sua Napoli per un evento del genere.

L’ultima serata a Napoli, ossia quella del 10 luglio, vedrà per i 400 ospiti, una cena a lume di candela sulla spiaggia del Bagno Elena, corrispondente al Palazzo Donn’Anna a Posillipo, in cui è locato da poco tempo la nuova sede del ristorante stellato Palazzo Petrucci. 

Dolce & Gabbana non è la prima volta che sceglie Napoli: ricordiamo che, recentemente, i due scelsero proprio il capoluogo campano per il loro spot della campagna pubblicitaria “Pezzi di storia”, girato nella piazzetta San Giuseppe dei Ruffi, a pochi passi dal Duomo. Dove se non a Napoli la storia prende vita e dà anima a tutto ciò che risiede attorno?

A quanto pare dunque, eleganti giornate di luglio saranno illuminate dal sole di Napoli, la quale sarà anche premiata economicamente, visto la massiccia presenza di personalità e lavoratori provenienti da ogni parte del mondo.

Vedi Napoli e poi… sfili.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più