Torre del Greco, nuovo caso di coronavirus: adesso sono 16

medico coronavirusUn altro caso di coronavirus è rilevato nella giornata di oggi a Torre del Greco. A dare la comunicazione è l’amministrazione comunale sulla base dei dati forniti dalla Centrale Operativa Comunale. Ieri era stata data la notizia del quindicesimo tampone positivo.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene

Questi i dati pervenuti al nucleo di lavoro del C.O.C., nel corso della giornata odierna iniziata – questa mattina – con l’invio di una missiva a firma del sindaco, Giovanni Palomba, al Prefetto di Napoli nella quale è stato comunicato l’intenso lavoro di controllo messo in atto dalla Polizia Municipale e, nel contempo, si è chiesto l’avvio di un coordinamento e di una concertazione tra le altre forze dell’ordine presenti nell’ambito del territorio comunale per garantire, quanto più possibile, un monitoraggio del rispetto delle misure imposte dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte.

Secondo, infatti, l’ultimo provvedimento del Governo, firmato nella tarda serata di ieri, resta consentita la sola attività per gli esercizi di commercio al dettaglio di generi alimentari, e, di generi non alimentari di prima necessità.

“Siamo in una fase molto delicata, dichiara il primo cittadino. Abbiamo, infatti, intensificato i controlli sull’intero territorio per dare tranquillità e serenità ai torresi. Le misure restrittive di questi giorni, sono una fase necessaria alla quale, tutti, dobbiamo, indistintamente, adeguarci per uscire quanto prima dalla difficoltà che sta vivendo l’intera Nazione. Il mio quotidiano e costante appello è sempre quello di rispettare le disposizioni normative e di uscire solo e soltanto per necessità certificate. Abbiamo, inoltre, predisposto anche un’auto comunale con audiomessaggio per invitare tutta la nostra comunità a restare nelle proprie case. Uniti ce la faremo”.

Potrebbe anche interessarti